Home » » Vacanze finite per il S. Gordiano, Valle: «Avanti sul solco tracciato»

 

Vacanze finite per il S. Gordiano, Valle: «Avanti sul solco tracciato»

di LUCA GUERINI

Vacanze finite per il San Gordiano. I gialloblu sono tornati al lavoro al Fattori in vista del campionato di prima categoria. Confermata in blocco la squadra artefice della promozione attraverso il successo in Coppa Lazio, il nuovo tecnico Mauro Valle ha ottenuto anche dei significativi rinforzi dall'ambiziosa dirigenza guidata da Aldo De Marco ed al primo giorno di scuola'' non ha nascosto le sue aspettative e quelle delle società .

Mister, qual è l'obiettivo di questa stagione?
«Puntiamo a portare vanti il progetto intrapreso in questi due anni ricchi di soddisfazioni e successi. Raccolgo un'eredità  pesante e sarà  compito mio ottenere gli stessi risultati di chi mi ha preceduto».
Il gruppo della passata stagione verrà  confermato o ci saranno delle novità ?
«E' chiaro che i protagonisti di questa storia rimangono i giocatori che in questi due anni si sono impegnati al massimo, il presidente De Marco ha giustamente riconfermato tutta la rosa ed ha annunciato alcuni acquisti illustri per rinforzare un gruppo già  valido e compatto. Quella a mia disposizione è sicuramente una squadra competitiva, conosco tutti i ragazzi avendoli già  allenati in altre società  quindi penso di riuscire a tirar fuori da ognuno il massimo».
Secondo lei, quindi, è questa la ricetta vincente?
«Sì, il gruppo è meraviglioso e ben assortito. Attorno ai ragazzi, inoltre, c'è uno staff tecnico e dirigenziale preparatissimo»
Ha già  le idee chiare sullo schema che metterà  in pratica?
«Penso di ricorrere al 4-4-2, dal quale si può passare facilmente al 4-3-3'¦ molto però dipenderà  dagli avversari che ci troveremo di fronte e dall'importanza della partita. Bisognerà  parlare con i ragazzi e cercare insieme il metodo giusto»
Il regolamento prevede la presenza in campo di quattro under. Come vi state organizzando?
«Conosco bene il nuovo tecnico degli juniores Antonio Cedrini e lavoreremo gomito a gomito. Il compito delle squadre giovanili è appunto quello di creare elementi utili per la prima squadra e farsi trovare pronti in caso di convocazione. Del resto la stagione è lunga e ricca di appuntamenti: sono sicuro che ognuno avrà  lo spazio necessario per dimostrare il proprio valore. Questa categoria, però, verrà  rivoluzionata e verranno gettate le basi per le prossime stagioni. Non si può lavorare anno per anno, ma nei progetti ci vuole lungimiranza'¦»

(21 Ago 2006 - Ore 19:33)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy