Home » » Un abitante della zona Ghetto: situazione insopportabile, dove sono le istituzioni?

 

Un abitante della zona Ghetto: situazione insopportabile, dove sono le istituzioni?

Buonasera,
Sono le 00:45 e scrivo questa mail a voi sperando che arrivi al Sindaco, che purtroppo se ne frega totalmente del degrado che sta travolgendo il nostro quartiere. Affacciandosi dalla finestra non possiamo fare a meno di notare quanto l'Amministrazione Comunale abbia perso totalmente il controllo...
Piazza Fratti (zona pedonale) è invasa dalle macchine, se dovesse essere chiamata un'ambulanza per qualsiasi emergenza, credetemi, rimarrebbe sicuramente imbottigliata, non garantendo la sicurezza di un primo soccorso imminente;
La musica dei locali (che stanno prendendo totalmente il controllo del quartiere grazie ai permessi concessi dal comune e dai Vigili urbani), si sente attraverso le finestre di noi poveri abitanti del ghetto;
I clienti non hanno rispetto di chi abita sopra le loro teste, strillano come se fossero in uno stadio.
Noi abitanti non ce la facciamo più!!! Possibile che in una situazione così delicata (mi riferisco anche alle prossime elezioni), il Sindaco non dia una mano ai si cittadini? Possibile non si accorge che un quartiere che una volta era tranquillo e sereno sta diventando veramente come Ibiza? Un ammasso di alcool (e NON SOLO), il tutto sotto le finestre di persone che il mattino seguente devono andare a lavorare, sotto gli occhi persone anziane che hanno già le loro difficoltà giornaliere, sotto gli occhi di BAMBINI...ma che esempio stiamo dando? L'Amministrazione comunale lo sa di tutto questo? Oppure chiude gli occhi pensando alle loro pance? Lo ricordano di quanto schifo c'era questa estate al Pirgo? Quante risse e problemi? Se la sono mai fatta una passeggiata per vedere i problemi della città che governano? Ho paura di no, infatti questi sono i risultati. Se questi sono i risultati di anni di amministrazione comunale, che hanno portato solamente alla ricostruzione (al momento parziale) della Marina e al portare a Civitavecchia una statua di un marinaio con un'infermiera, mi dispiace ma stiamo messi veramente male...se non vengono presi provvedimenti contro questo degrado, noi aitanti del Ghetto speriamo veramente che si cambi Sindaco, sperando ovviamente che il suo successore faccia un lavoro migliore, senza TROPPI DANNI!!!!

Firmato

Un abitante del quartiere

(12 Nov 2011 - Ore 12:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy