Home » » Troppa calca sulla banchina, pendolari bloccati sul treno

 

Troppa calca sulla banchina, pendolari bloccati sul treno

LADISPOLI - Finalmente a Ladispoli dopo una giornata di lavoro, pronti ad andare a casa quando ecco arrivare un nuovo ostacolo. Le porte del treno si richiudono senza che tutti siano riusciti a scendere e non si può far altro che aspettare di arrivare alla prossima fermata. E' successo ieri a diversi pendolari ladispolani in viaggio sul treno delle 20.12 da Termini a Pisa. Troppa gente al binario, ristretto a causa dei lavori in corso in stazione che non permettono il regolare deflusso dei pendolari. E così, non tutti sono riusciti a mettere i piedi per terra prima che le porte del treno si richiudessero davanti a loro. Tanta la rabbia di chi è rimasto bloccato sul convoglio. A segnalare la situazione sono stati proprio alcuni pendolari che scesi dal treno si sono resi conto della situazione. (agg. 06/10 ore 11.26) segue

LAVORI IN STAZIONE. A far sorgere il problema, molto probabilmente, come detto prima, sarebbero proprio i lavori in stazione. Il binario di arrivo è "invaso" in parte dal cantiere di RFI per i lavori di ristrutturazione della stazione che di fatto restringerebbero di gran lunga la banchina. Banchina che dunque non riuscirebbe a contenere tutti i pendolari in discesa dai treni, con regolare deflusso della calca, con i pendolari "ammucchiati" sul binario in attesa di imboccare il sottopasso per riconquistare la tanto desiderata "libertà" dopo una giornata di lavoro. (agg. 06/10 ore 12)

PIOVE NEL SOTTOPASSO. E ad aggiungere carne sul fuoco, anzi sul "bagnato", ieri c'ha pensato anche la pioggia battente. Le pensiline ancora non ci sono. L'inverno è praticamente arrivato e con esso le forti piogge e la stazione non è in grado di fornire un riparo alle centinaia di pendolari in arrivo o in partenza. Inutile anche provare a rifugiarsi nel sottopasso ferroviario. A causa anche delle pessime condizioni del soffitto infatti, la pioggia non ha risparmiato nemmeno il corridoio di collegamento che porta ai binari e congiunge il parcheggio retrostante la stazione con viale Italia. Una situazione insostenibile che i viaggiatori chiedono venga presto risolta. In molti si sono rivolti, anche tramite social network, al primo cittadino, per sollecitare un pronto intervento dell'amministrazione comunale nei confronti degli enti compententi (RFI in questo caso) per far sì che i disagi vengano risolti nel più breve tempo possibile. (agg. 06/10 ore 12.30)

(06 Ott 2018 - Ore 11:26)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

  • Stop a plastica usa e getta

    19 Apr 2019 - I pentastellati presentano due mozioni per una gestione più efficiente dei rifiuti. Così si può ottenere il massimo vantaggio per la comunità, per l’ambiente e per le casse comunali  

  • Conferenza stampa al Senato dell’alleanza nazionale Stop 5G

    16 Apr 2019 - Il cerveterano Maurizio Martucci, portavoce: «I malati ci sono già, irresponsabile e dannoso continuare a negare l’evidenza»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy