Home » » Torino, torna sul luogo del delitto poco dopo un furto

 

Torino, torna sul luogo del delitto poco dopo un furto

TORINO - Nel tardo pomeriggio di sabato, gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in Piazza Bengasi, dove hanno arrestato per furto due cittadini rumeni. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato tre persone, una di queste, poco prima dell’arrivo della Polizia, si era resa responsabile, in compagnia di altre due persone di un furto all’interno di un camion furgone adibito alla vendita ambulante di panini, dopo averne forzato il portellone posteriore. 

 

ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO INSIEME AL SUO COMPLICE


Il titolare del furgone era riuscito a fermare uno dei tre, un ventiquattrenne cittadino rumeno, mentre gli altri due complici si erano allontanati uno a piedi e l’altro in auto. Poco dopo l’arrivo della Polizia, uno dei due fuggitivi è tornato sul posto e ha iniziato ad urlare chiedendo “la liberazione del cugino”. Dopo aver udito le urla provenienti dall’esterno, il titolare dell’esercizio è uscito dal panificio e ha riconosciuto nell’uomo che parlava con la Polizia, un trentunenne rumeno, uno dei due complici della persona fermata in precedenza, in particolare colui che aveva fatto da “palo”. (Agg.7/1 ore 19,25)

DUE RUMENI NEI GUAI

Alla luce dei fatti entrambi i cittadini rumeni  sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.  (Agg.7/1 ore 19,30)

(07 Gen 2019 - Ore 19:21)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy