LUNEDì 16 Settembre 2019 - Aggiornato alle 09:06

Home » » Torino, 19 pusher arrestati in pochi giorni

 

Torino, 19 pusher arrestati in pochi giorni

TORINO - Sono ben diciannove i pusher arrestati dalla Polizia di Stato negli ultimi giorni nelle aree interessate dai servizi di presidio e controllo della città: Barriera Milano, Aurora e Parco del Valentino/San Salvario. Nello specifico, 8 spacciatori sono stati arrestati nel quartiere Barriera Milano, 3 dei quali da parte degli agenti del Commissariato Barriera Milano e altri 5 da parte della Squadra Volante. Sei di questi arresti sono avvenuti nella giornata di ieri allorché gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato 4 cittadini stranieri, due gabonesi e due senegalesi, in Piazza Donatori di Sangue; altri due cittadini stranieri sono stati arrestati dagli agenti del commissariato. Il primo di questi, un cittadino ghanese di 58 anni, è stato fermato in una lavanderia di corso Giulio Cesare dopo aver ceduto sostanza stupefacente a un acquirente. 

 

TROVATO IN POSSESSO DI ALCUNE DOSI DI DROGA

L’uomo è stato trovato in possesso di alcune dosi di droga e di due pipette artigianali che forniva ai clienti per fumare eroina in loco. Un ventunenne senegalese, invece, è stato arrestato ieri in Lungo Dora Agrigento nonostante il tentativo di fuga del giovane che intendeva lanciarsi nel fiume. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 200 dosi di cocaina ed eroina. (Agg.18/5 ore 19,59)


LA PERQUISIZIONE DOMICILIARE

Nel corso della perquisizione domiciliare, gli agenti hanno trovato in un’abitazione nella disponibilità dell’uomo, sita in via Usseglio, quasi mezzo chilo di eroina e cocaina. Parte dello stupefacente è stato trovato occultato in una caffettiera. Sono invece 6 le persone arrestate per spaccio dalla Polizia di Stato in Borgo Aurora: 4 dagli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia e 2 dagli agenti della Squadra Volante. In particolare, tre cittadini marocchini sono stati arrestati ieri sera in Lungo Dora Napoli da personale del commissariato. Tutti e tre, sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso di hashish per oltre 130 grammi. Nei giorni precedenti, altri tre cittadini stranieri erano stati arrestati, uno in via Cottolengo e due in via Varese, questi ultimi due fermate dagli agenti della Squadra Volante. Infine, 5 pusher sono state arrestati da personale dell’Ufficio Prevenzione Generale all’interno del Parco del Valentino e nel quartiere San Salvario. Si tratta di un cittadino somalo, di un guineano, un gambiano e due senegalesi. Contestualmente sono state sanzionate amministrativamente due acquirenti.(Agg.18/5 ore 20,03) 

(18 May 2019 - Ore 19:54)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy