Home » » Tarquinia, l’ambulatorio di Oncologia resta aperto due giorni a settimana

 

Tarquinia, l’ambulatorio di Oncologia resta aperto due giorni a settimana

Lo chiarisce la Asl di Viterbo che afferma: "Il servizio tornerà pienamente operativo non appena saranno completate le procedure di assunzione in corso dei medici oncologi autorizzate dalla Regione"

TARQUINIA -  A seguito di alcune segnalazioni inviate alla stampa locale circa l’avvenuta chiusura temporanea dell’ambulatorio di Oncologia presso l’ospedale di Tarquinia, la Asl di Viterbo interviene al fine di informare correttamente e di rassicurare la popolazione e le forze politiche che hanno chiesto degli approfondimenti circa l’operatività del servizio.

Le attività dell’ambulatorio, per motivi organizzativi, sono state sospese esclusivamente per la giornata di lunedì 29 luglio. Già a partire da oggi, il servizio tornerà operativo con due sedute settimanali all’interno delle quali saranno effettuate le prime visite ed erogate alcune tipologie di terapia, tra cui le terapie endovescicali.

Per il mese di agosto si è resa necessaria una riduzione di attività e lo spostamento dei trattamenti chemiotarapici a Belcolle, a causa di una problematica legata a una momentanea carenza di personale medicoche l’Azienda conta di risolvere nel più breve tempo possibile, al fine di ridurre i disagi per i pazienti e per i loro cari.

Allo stato attuale, infatti, pur in presenza di un concorso, autorizzato dalla Regione Lazio ed espletato per l’assunzione di 5 medici oncologi, la Asl è stata in grado di concludere le procedure soltanto per 3 di queste figure professionali per la difficoltà riscontrata nello scorrimento della graduatoriae nell’accettazione dell’incarico da parte dei medici contattati, per motivazioni molto spesso legate alla scelta di una sede più vicina al luogo di residenza.

Tutti i servizi preposti stanno lavorando quotidianamente al fine di completare le procedure per le 5 assunzioni autorizzate, con l’obiettivo di poter mettere a disposizione dell’area dell’Oncologia della Tuscia un organico sufficiente a riattivare pienamente i servizi erogati agli utenti, a partire dai pazienti di Tarquinia.

Lo stesso impegno è stato messo in campo a supporto dell’unità operativa di Ortopedia che sarà potenziata di due nuove unità mediche ortopediche, la prima delle quali entrerà in servizio il 16 di agosto, mentre la seconda nelle settimane successive.

Infine, nella giornata di ieri, la direzione strategica, a fronte di una nota pervenuta in mattinata da alcuni utenti che afferiscono al servizio del litorale, ha contattato gli stessi, informandoli circa le azioni che l’azienda sta mettendo in campo per una pronta risoluzione della problematica e confermando la volontà di mantenere, qualitativamente e quantitativamente, gli attuali servizi erogati ai pazienti oncologici presso l’ospedale di Tarquinia. 

 

 

(30 Lug 2019 - Ore 16:41)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy