LUNEDì 20 May 2019 - Aggiornato alle 19:14

Home » » Porto della Concordia, avanti tutta

 

Porto della Concordia, avanti tutta

FIUMICINO. I mezzi operativi sono impegnati nel completamento del molo Traiano e del molo Claudio
I lavori ripresi dopo l’intervento dell’ufficiale giudiziario che ha restituito alla Sielt il possesso del cantiere

FIUMICINO - Proseguono a spron battuto i lavori per la realizzazione del Porto della Concordia, ripresi all’inizio del mese, dopo il lungo stop generato dalle controversie tra la Sielt e la Save Group. In forza del pronunciamento del Tribunale di Civitavecchia dello scorso 22 settembre, con il quale si ordinava alla Save Group di lasciare immediatamente tutte le aree di cantiere del realizzando porto turistico di Fiumicino (1.445 posti barca) condannandola anche alle spese processuali, l’ufficiale giudiziario ad inizio novembre ha infatti dato esecuzione al provvedimento, restituendo così alla Sielt immobiliare il possesso del cantiere. Da giorni quindi gli operai hanno ripreso a pieno ritmo, in particolare per portare a termine i primi due obiettivi: il completamento del molo Traiano,che verrà portato dagli attuali 830 metri di diga di sopraflutto a ben 1350 metri, pari al 60% dello stato di avanzamento; e quello di Molo Claudio, dove la diga di sottoflutto raggiungerà i 450 metri rispetto agli attuali 50. La ripresa dei lavori di costruzione del nuovo porto turistico di Fiumicino viene accolta con grande soddisfazione dalla città, in quanto importante boccata d’ossigeno per l’economia locale. La presentazione ufficiale del nuovo porto turistico risale a febbraio 2010. Il progetto, presentato dalla società concessionaria IP (Iniziative portuali), sarà realizzato dal gruppo Acqua Marcia, con un investimento di 400 milioni di euro. Quattro le darsene principali, 1445 posti barca di cui 719 superiori ai 18 metri, 3.400 posti auto, 400 box, un albergo, un centro congressi, 27mila mq per spazi commerciali e residenziali e 80 mila mq di aree verdi.

(24 Nov 2011 - Ore 21:09)

Commenti

  • 21 Gen 2012 - 15:09 - perfidius
    se credete che i lavori riprenderanno siete propio messi male a fiumicino.. andate a chiedere al vostro sindaco
  • 21 Gen 2012 - 15:08 - Anonimo
    mai cominceranno quei lavori.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

se credete che i lavori

se credete che i lavori riprenderanno siete propio messi male a fiumicino.. andate a chiedere al vostro sindaco

mai cominceranno quei lavori.

mai cominceranno quei lavori.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Vertenza Enel: sindacati in Regione

    15 May 2019 - CIVITAVECCHIA - Un confronto positivo, quello di questa mattina in Regione Lazio, con gli assess ...

  • Enel: il futuro di Torre Nord è nel gas

    15 May 2019 - Il direttore Italia del gruppo, Carlo Tamburi, oggi in audizione in commissione Attività produttive alla Camera, intervenendo sul phase out dal carbone ha assicurato: "I tempi sono compatibili con un 2025 di riferimento per fare gli impianti a gas. Occorre semplificare gli iter autorizzativi". Intervento anche del candidato sindaco Tedesco. SINDACATI CONVOCATI OGGI IN REGIONE   

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy