Home » » Lettera aperta agli operatori del mercato di piazza R.Margherita

 

Lettera aperta agli operatori del mercato di piazza R.Margherita

Caro operatore/cara operatrice,

questi sono giorni frenetici di campagna elettorale, con decine di candidati che oggi vengono a chiedervi il voto, promettendovi di risolvere tutti i vostri problemi. Mi chiedo, però, dove si trovassero questi signori, durante i 10 anni di battaglie per il mercato storico; battaglie che mi hanno visto in prima linea, direttamente coinvolto, per difendere le nostre esigenze, le nostre volontà, il nostro lavoro. So benissimo, purtroppo, che la riconoscenza non è figlia di questo mondo, ma sono sicuro che la maggioranza di voi non ha i paraocchi e sa vedere la differenza tra me e chi vuole all’ultimo momento improvvisarsi salvatore della patria. Fin dall’inizio mi sono impegnato contro lo spostamento del mercato e, per anni, mi sono battuto contro tutti, amministratori di centro-sinistra e di centro-destra, per raggiungere un grande obiettivo: quello di realizzare una struttura che garantisca dignità e sicurezza agli operatori e ai loro clienti. Posso affermare con onestà di aver lavorato duramente per questo e posso essere orgoglioso di aver ottenuto quei risultati che, forse, qualcuno ha dimenticato:

- Ho fatto approvare all’unanimità in Consiglio e in Giunta il progetto di ristrutturazione del mercato.

- Ho personalmente reperito i fondi (regionali) per la copertura totale dell’investimento, per un importo di circa 4.500.000 euro, senza alcuna spesa per le casse comunali.

- Ho seguito tutto l’iter procedurale, conducendolo fino all’espletamento della gara, con la programmazione dell’inizio lavori.

- Ho realizzato il parcheggio italcementi e istituito il bus navetta. Vi ricordo, ce ne fosse bisogno, che un ricorso al Tar ha rinviato l’inizio dei lavori di 2 anni ed ha aggiudicato il progetto di ristrutturazione alla ditta giunta terza nella gara d’appalto. La ditta vincitrice era già da allora disponibile, nella fase di realizzazione, ad intervenire su alcuni aspetti strutturali, modificando il progetto sulla base delle indicazioni degli operatori commerciali (che avevo iniziato a raccogliere). Io stesso, avendo un’attività nel mercato storico da 35 anni e conoscendo a fondo i problemi e le esigenze dei commercianti, ho potuto dare il mio contributo per una configurazione più efficiente del progetto.

Come tutti ricorderanno, poi, c’è stata la caduta dell’Amministrazione De Sio, che ha di fatto bloccato questa grande opera. Vi potete immaginare quale rammarico abbia io coltivato vedendo la Giunta Saladini non avviare il progetto e non sfruttare quel finanziamento che è tuttora a disposizione. Capirete quindi quanto io tenga a concludere il lavoro e a concretizzare anni di impegno e di responsabilità che mi sono assunto nei vostri confronti. Per questo vi chiedo di darmi ancora la vostra fiducia .

Credo di meritarla.

Roberto Passerini

(25 May 2007 - Ore 23:17)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy