Home » » Lestingi a caccia del sigillo Mondiale

 

Lestingi a caccia del sigillo Mondiale

NUOTO. Domani a Rio de Janeiro scattano la prova iridata juniores e dopo gli eploit agli Europei e agli Assoluti, Damiano cerca la consacrazione definitiva. Per il Ct Maurizio Coconi è l'ultimo appuntamento prima di passare alla guida della Spagna

Il suggestivo panorama di Rio de Janeiro farà  da cornice alla nuova avventura di Damiano Lestingi.
Il tritone della Coser/Aniene è volato in Brasile con la nazionale juniores di Maurizio Coconi (all'ultimo impegno azzurro prima di diventare Ct della Spagna) per disputare i Mondiali giovanili di nuoto. Il diciassettenne si presenta alla rassegna iridata dopo un'estate a dir poco entusiasmante coronata dai trionfi continentali nei 100 e nei 200 dorso (più il bronzo nei 50 ed i nuovi primati italiani di categoria in tutte e tre le distanze) e dalle due medaglie d'argento negli Assoluti dei grandi che hanno sancito la sua definitiva consacrazione.
Ora per l'allievo di Fabio De Santis c'è l'esame più duro, ma anche più bello. I Mondiali rappresentano infatti un banco di prova importante, soprattutto perchà© ci permetteranno di capire se Damiano, a dispetto dei suoi diciassette anni, saprà  sopportare il peso delle pressioni. è chiaro, infatti, che per Lestingi nessuno immagina un ruolo da comparsa in questi Mondiali, ma la conferma delle sue straordinarie, ed ormai indiscutibili, qualità .
Il battesimo iridato è in programma domani pomeriggio con le batterie eliminatorie dei 100 dorso. Poi mercoledì mattina le semifinali giovedì mattina la finale. Nel pomeriggio di giovedì, invece, sarà  impegnato nei 50 dorso con le qualificazioni e poi venerdì le semifinali e sabato la finale. Domenica, ultimo giorno di gare, il programma per il civitavecchiese è intensissimo con i 200 dorso e la staffetta 4X100 misti.
Una settimana intensissima per l'atleta locale che alla vigilia della partenza per il Brasile è apparso sereno e soprattutto molto motivato. «I risultati ottenuti agfli Europei e agli Assoluti mi consentono di affrontare i Mondiali con grande entusiasmo - ha affermato Damiano - ma anche con la consapevolezza che si prospetta un'impresa ardua: in gara ci sono i migliori del mondo della categoria juniores e salire sul podio non sarà  facile». Tra i migliori del mondo c'è però proprio Damiano Lestingi, che nel dorso sarà  marcato uomo'' visto che è considerato l'atleta da battere. «Non stravolgerò il mio modo di prepararmi agli eventi ed affrontare le competizioni - conclude il baby - e per questo parto anche in questo caso con l'obiettivo di centrare la finale A e poi tutto quello che verrà  in più sarà  tutto di guadagnato».

(21 Ago 2006 - Ore 18:13)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy