Home » » «Si abbassino i costi della condotta idrica»

 

«Si abbassino i costi della condotta idrica»

Roberto Bonomi (Prc) ha portato in commissione un atto di convenzione Comune-Enel che testimonia i primi sei chilometri già realizzati dalla Spa. Terminata la riconversione di Tvn il tratto prodotto dalla società elettrica sarà consegnato alla città e integrerà il progetto complessivo. «Un’opera che ricalca quella pensata dal Pincio e che consentirà un risparmio notevole visto che è stato già definito il 40% del piano di lavoro»

CIVITAVECCHIA - Ancora novità riguardo al progetto per il rifacimento della condotta idrica di Aurelia. Mercoledì infatti la commissione Lavori Pubblici è tornata a riunirsi, allo scopo di discutere e valutare gli atti prodotti dal nuovo dirigente Giulio Iorio, che ha preso il posto dell’architetto Mencarelli. Il protagonista della mattinata è stato il consigliere di Rifondazione Comunista Roberto Bonomi, che ha portato in commissione alcuni atti che testimonierebbero l’inutilità di una spesa consistente come quella prospettata in un primo momento. Esiste infatti una convenzione tra il Comune e l’Enel, per mezzo della quale la Spa si è impegnata a realizzare i primi 6 chilometri di condotta idrica in grado di consentire l’approvvigionamento del cantiere di Torre Valdaliga Nord e a consegnare la rete al Pincio e quindi alla città, una volta terminati i lavori di riconversione della centrale. Circa 60 euro al metro sarebbe il costo del progetto realizzato dall’Enel, che ricalca nei contenuti quello voluto dall’amministrazione comunale per un totale di 700 mila. Una spesa che dovrebbe aggirarsi intorno ai 350 mila euro e che, stando così le cose, dovrebbe ridurre di molto i costi preventivati dal comune per l’adeguamento di circa 18 chilometri di condotta idrica. Una situazione che ribalta ogni previsione, inducendo sia la maggioranza che l’opposizione a rivedere i contenuti del progetto, tenendo conto degli atti e delle convenzioni accessorie. «Avevo già dei sospetti - ha fatto sapere Buonomi - ma una volta raccolti gli atti tutto mi è sembrato più chiaro». Il consigliere fa delle considerazioni in merito all’intera opera: «L’Enel ha realizzato un tratto di condotta con un progetto che ricalca quello del Comune - ha spiegato - in questo modo è stato coperto il 40% dell’intera opera, tutto ciò abbassa notevolmente l’importo da definire e da \ROBERTOun’idea del costo dei metri lineari». Bonomi spiega poi le dimensioni sella condotta: «Parliamo ovviamente di un diametro di 130 millimetri, l’amministrazione smentisce altre previsioni. Gli uffici comunali a quanto pare erano al corrente dell’esistenza di questa convenzione tra il Comune e l’Enel - ha continuato il consigliere di Rifondazione Comunista - proprio non capisco come mai nessuno ne abbia parlato prima». Un lavoro, quello eseguito dall’Enel, che copre l’area a partire dalla zona nord, passante per lo stradone che porta a Sant’Agostino e arriva fino alla zona costiera, del quale ora il dirigente ai Lavori Pubblici Giulio Iorio dovrà necessariamente tenere conto: «L’operazione a questo punto si restringe - ha dichiarato Roberto Bonomi - siamo di fronte a un atto di convenzione e a dei tracciati effettivi dell’acquedotto». La commissione si ritroverà presto per disporre i criteri per un nuovo bando riguardante l’assegnazione della progettazione dell’opera.

(19 Giu 2008 - Ore 20:06)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy