Home » » La San Pio si lega agli aquilotti per volare

 

La San Pio si lega agli aquilotti per volare

CALCIO. Chiuso l'accordo con la Lazio. Il responsabile del settore giovabile Susca lo giudica un grande investimento e intanto presenta il nuovo staff tecnico: i volti nuovi sono Stefanelli, Davini e Scalamandrè

di LUCA GUERINI

Definiti i quadri dirigenziali e tecnici della San Pio X per la prossima stagione. Molte le novità  presentate dal responsabile del settore giovanile Franco Susca tra cui l'affiliazione con la società  professionistica SS. Lazio fino alla stagione 2008/2009. L'accordo prevede la possibilità  per i baby-talenti civitavecchiesi di essere seguiti dallo staff giovanile biancoazzurro e disputare gare amichevoli con la società  del presidente Claudio Lotito. In quest'ottica sono da registrarsi i passaggi tra le fila capitoline degli ex-rossoblù Luca Pierini (classe '˜92), Francesco Rosalba e Christian Profumo (entrambi classe '˜93), nonchà© gli arrivi (dalla Lazio alla San Pio, per la categoria giovanissimi) di Alessandro Bucardi e Luca Chechi. Alla luce di questo accordo sono stati affidati gli incarichi agli allenatori, dopo le partenze di Filippo De Gaetano e Mauro Stampigioni, rispettivamente accasati al Dlf e all'Us Civitavecchiese. Gli allievi saranno gestiti nella prossima stagione da Alessandro Pacitti, mentre gli esordienti di classe '93 saranno allenati dal mister della prima squadra Mario Castagnola coadiuvato da Sandro Felicioni. Tra i volti nuovi è da registrarsi quello di Antonio Scalamandrè, proveniente dall'Us Civitavecchiese, che avrà  il compito di preparare i ragazzi della classe '94 nel campionato della categoria esordienti. I pulcini'95 saranno gestiti invece da Alessandro Stefanelli, mentre sulla panchina dei pulcini '96 siederà  Patrizio Tisato. Ad Alessio Baffetti, infine, il compito di gestire i pulcini'98 e sarà  coadiuvato da Fabrizio Davini per la scuola calcio. Per tutte le formazione rossoblu il compito di preparatore atletico è stato affidato a Angelo Salvitti. Le novità  saranno però anche dietro la scrivania dove con l'incarico di direttore sportivo siederà  Piero Lancioni. Al nuovo diesse anche il compito di gestire i rapporti con la Lazio. Negli altri ruoli dirigenziali conferme per Franco Susca e Roberto Matteo, ma anche per il direttore generale Duillio La Rosa.

(22 Ago 2006 - Ore 19:20)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy