LUNEDì 14 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 11:50

Home » » La Asl presenta il secondo rapporto del registro tumori della provincia di Viterbo

 

La Asl presenta il secondo rapporto del registro tumori della provincia di Viterbo

Martedì 26 giugno presso la sala conferenze della Cittadella della salute  

VITERBO - Martedì 26 giugno, presso la sala riunioni della Cittadella della salute, primo piano, a partire dalle ore 15 la Asl di Viterbo presenta il secondo rapporto provinciale del registro tumori. L’incontro, presieduto dal direttore generale Daniela Donetti, si pone l’obiettivo di condividere con i cittadini, le istituzioni, le associazioni del volontariato e con gli addetti ai lavori, l’attività e le finalità del registro, con la presentazione del rapporto sui tumori maligni in provincia di Viterbo.

Durante l’incontro la referente del registro tumori della Asl, Angelita Brustolin, presenterà i dati aggiornati di incidenza, di mortalità e anche di sopravvivenza, elaborati per la prima volta, grazie alla disponibilità attuale di un numero adeguato di anni osservati. (agg. 22/06 ore 12.49) segue

CI SONO ANCHE I DATI DI CHI SI RIVOLGE A STRUTTURE FUORI DALLA PROVINCIA. “Questo, che è un importante strumento epidemiologico – spiega Angelita Brustolin -, ha la funzione di raccogliere, registrare, codificare e analizzare le informazioni su tutti i casi di neoplasia che interessano i residenti della Tuscia. Questa attività è frutto di un lavoro di équipe, complesso e costante nel tempo, che richiede l’utilizzo e il confronto tra varie fonti di dati, con l’obiettivo di ricostruire il percorso dei singoli casi, dalla diagnosi alla cura, e descrivere l’andamento dei tumori, correlando tra loro vari flussi informativi. Sono raccolti anche i dati di coloro che, residenti in provincia, si rivolgono a strutture sanitarie, ubicate al di fuori della provincia di Viterbo”.

Il registro tumori, in linea con il Piano regionale e con quello aziendale della prevenzione, è uno dei progetti strategici rivolti ai cittadini e a tutti i portatori di interesse che la Asl ha avviato nel campo della promozione della salute e dell’adozione dei corretti stili di vita. (agg. 22/06 ore 13.30)

"QUADRO DETTAGLIATO SULLA DISTRIBUZIONE DELLE PATOLOGIE ONCOLOGICHE NEL TERRITORIO". “Accettando la sfida di contrastare il danno sanitario enorme e i costi del non agire – commenta il direttore generale Daniela Donetti -, l’azienda ha investito mettendosi direttamente in gioco, mediante la realizzazione di iniziative concrete, anche all’interno della propria organizzazione, sulla correlazione tra stili di vita e comportamenti nell’ambiente ed effetti sulla salute.In tale ambito si colloca la sorveglianza epidemiologica dei tumori con l’elaborazione di dati accurati e confrontabili del registro tumori aziendale. Il nuovo rapporto fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione delle patologie oncologiche nel nostro territorio, quadro che sarà sempre più specifico e caratterizzante, fino ad arrivare a un monitoraggio continuo e sempre più aggiornato. L’obiettivo è quello di fornire un’utile guida per orientare gli aspetti di programmazione sanitaria e per approfondire gli studi per tutte quelle patologie tumorali, legate a stili di vita o a potenziali cause di esposizione ambientale o lavorativa, ambiti in cui una conoscenza più fine, consentirà interventi di prevenzione sempre più mirati ed efficaci. Viene così aggiunto un altro tassello concreto nell’agenda degli impegni della Asl di Viterbo per il progetto ‘Rispettarel’ambiente è salute’ che abbiamo presentato lo scorso 5 giugno in occasione della giornata mondiale dell’ambiente”. (agg. 22/06 ore 14)

(22 Giu 2018 - Ore 12:49)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Miasmi al Miami, il comitato di quartiere incontra l'Assessore

    10 Ott 2019 - Riunione nei giorni scorsi a palazzo Falcone per discutere della problematica che affligge i residenti da anni. Lo scorso anno era stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. Ieri diverse le zone della città colpite dalla puzza di bruciato. Cerreto avvolto da una cappa di fumo. Odore acre avvertito fino a Valcanneto

  • Torna la “Marcia degli alberi”

    09 Ott 2019 - Il corteo sfilerà domenica mattina per alcune vie della città fino a raggiungere i giardini di via Firenze. Sabato in piazza Rossellini al via la seconda edizione di “Adotta e cresci una quercia”

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy