Home » » ‘‘L’ora della salute’’ torna su La7

 

‘‘L’ora della salute’’ torna su La7

Nella prima puntata si parla di vaccini

L’informazione medica torna su La7: da domenica 16 dicembre alle ore 12.50 ‘L’ora della Salute’, la trasmissione condotta dalla giornalista scientifica Annalisa Manduca, rifa il punto sui progressi della medicina, sui passi avanti nella ricerca, sul tema prevenzione. E non solo. Il progetto editoriale di Fondazione Veronesi e Teva Italia nasce con l’obiettivo di raccontare, in modo rigoroso, autorevole e aggiornato, i diversi aspetti legati alla salute e al benessere che riguardano tutti: dai vaccini - argomento della prima puntata- all’impatto della tecnologia sulla salute, dalle malattie sessualmente trasmissibili alla donazione di organi. «Sono pronta e felice di prender parte a questo racconto, sono anche molto onorata e orgogliosa perché ritengo che sia il momento giusto per far parte di questo dibattito e parlare di scienza, di ricerca, di tutti quelli che sono i successi che abbiamo ottenuto in tutti questi anni. Noi dobbiamo raccontare anche un Paese che cresce, virtuoso, pieno di talento e di grandi professionalità», spiega la conduttrice impegnata a Milano nella registrazione Prosegue la collaborazione della Fondazione Umberto Veronesi con La7 e Teva Italia «perché siamo fortemente convinti - spiega in un messaggio il presidente Paolo Veronesi -, che usando un linguaggio semplice e autorevole i telespettatori possano comprendere i benefici della ricerca e avere accesso a valide informazioni sul piano scientifico». Veridicità e innovazione caratterizzeranno le puntate e i contenuti trattati per garantire un contributo concreto a chi quotidianamente ricerca informazioni sulla propria salute. ‘L’Ora della Salute «rappresenta per noi un tassello importante del nostro impegno di aiutare ogni giorno le persone a sentirsi meglio. Oggi tutti hanno bisogno di accesso alle informazioni sulla salute, ma sono pochi i canali per avere un’informazione giusta, di qualità, capace di dare fiducia ai pazienti», evidenzia l’amministratore delegato di Teva Italia, Hubert Puech d’Alissac.

(19 Dic 2018 - Ore 19:13)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

  • Stop a plastica usa e getta

    19 Apr 2019 - I pentastellati presentano due mozioni per una gestione più efficiente dei rifiuti. Così si può ottenere il massimo vantaggio per la comunità, per l’ambiente e per le casse comunali  

  • Conferenza stampa al Senato dell’alleanza nazionale Stop 5G

    16 Apr 2019 - Il cerveterano Maurizio Martucci, portavoce: «I malati ci sono già, irresponsabile e dannoso continuare a negare l’evidenza»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy