Home » » Il gol di Perfetti illude lo Scoponi: finisce 1-1

 

Il gol di Perfetti illude lo Scoponi: finisce 1-1

CALCIO, PROMOZIONE.  In collina i biancorossi, già salvi, non ottengono i tre punti col Pian Due Torri

Continua il testa a testa tra la Corneto Tarquinia e la Compagnia Portuale, per la prima posizione in classifica. A due giornate dal termine, i viterbesi, mantengono la vetta e domenica prossima potrebbero laurearsi campioni. Nel turno settimanale, intanto, la Cpc2005  ha battuto l’Urbetevere per 4-3, ma vince anche la Corneto e per il duo di testa rimane tutto invariato. Gara vibrante e spigolosa quella con i romani che affrontano l’avversaria arroccati dietro e non tolgono la gamba nei contrasti, in tre minuti due falli con Converso e Tabarini a farne le spese. Quando gli ospiti lasciano campo aperto, la Cpc è devastante, progressione di Bevilacqua con sfera a Ruggiero che viene atterrato al limite dell’area. Pennellata di Bevilacqua, sul calcio di punizione concesso da Crescenzi, e la sfera si spegne alle spalle di Baldinetti. Si sfalda l’Urbetevere due minuti dopo, ancora campo aperto dove si incunea Ruggiero che supera in dribbling Baldinetti depositando in rete. La Cpc gioca sul velluto e intorno alla mezz’ora ci pensa Funari a calare il tris. Si va a riposo sul tre a zero ma l’Urbetevere, di fatto, la riapre al secondo della ripresa con il gol Montepaone ma l’euforia dura poco perché Spanò, tre minuti dopo, manda la sfera all’angolo basso. Il risultato sembra in cassaforte ma Montepaone e poi Di Maggio accorciano le distanze ma è un fuoco di paglia.
Nell’ultima partita davanti ai propri tifosi la Csl Soccer vince 2-1 contro il Montefiascone grazie ai gol di Riccardo Peveri e Carmine Gaeta, dopo aver subìto il momentaneo 1-1 da Battisti. Unica nota stonata l’infortunio di Tiziano Cherubini, rientrato da un problema al ginocchio durato cinque mesi, che durante il match è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco a causa di un fastidio al ginocchio stesso. Per i rossoblu di Daniele Fracassa una vittoria importante, soprattutto per i tifosi che hanno potuto salutare i propri giocatori con il sorriso sulle labbra.
Finisce in pareggio la gara tra il Tolfa e il Pian due Torri col risultato di 1-1, con le marcature di Simone Perfetti per il Tolfa al 44’ del primo tempo e di Mastropietro per gli ospiti a 10’ dal termine. La gara è stata equilibrata nel primo tempo con due occasioni, una per parte una punizione di Alfonsi per gli ospiti finita sul palo e quella per i padroni di casa, finalizzata da Perfetti per il gol del vantaggio. Nella ripresa, gli ospiti assumevano una condotta tattica molto offensiva che permetteva ai biancorossi locali di ripartire in spazi molto ampi e di rendersi pericolosi in più di un’occasione con Trincia e Compagnucci. L’espulsione di Alfonsi sembrava dare il colpo di grazia alla partita, ma a 10’ dal termine, da una palla persa, partiva il contropiede finalizzato da Mastropietro per il pareggio finale. L’allenatore Riccardo Sperduti a fine gara commenta. «Sono dispiaciuto per non aver interrotto questa maledizione della mancata vittoria in casa nel 2019. Ci siamo fatti raggiungere ancora una volta quando sembravamo aver portato a termine la partita in vantaggio. Abbiamo ancora un’opportunità, seppur difficile domenica prossima, vediamo un po’ se riusciremo alla fine a regalarci una vittoria casalinga».
Pesantissimo colpaccio salvezza esterno per 1-3 targato Santa Marinella. I motivatissimi ragazzi di Morelli, nel confronto esterno con l’Acquapendente, sbloccano la gara al 13’ della ripresa con Masciangelo. Un quarto d’ora dopo la risposta dal dischetto di bomber Caccivillani. Spetta a Di Meglio, in assoluto il migliore in campo tra i ventidue, a sparigliare il tutto. Suo il nuovo vantaggio ed il delizioso assist per la rete finale di Mechelli. Già nel primo tempo l’attaccante tirrenico legge intelligentemente il pomeriggio scialbo di una Vigor che non deve chiedere più niente al campionato. Quattro le sue conclusioni tutte controllate da Perri. Mentre Masciangelo vede uscire alto il suo colpo di testa sopra la traversa. Negli spogliatoi rossoblu si festeggia. «Abbiamo giocato una grande partita - dice mister Morelli - contro una forte squadra. Questa vittoria ci consente di migliorare la nostra posizione ma mancano ancora due gare molto importanti, soprattutto quella di domenica prossima con il Bomarzo».
Il Città di Cerveteri, senza particolari patemi d’animo, pareggia 0-0 proprio con il Bomarzo, mentre l’Atletico Ladispoli si fa superare in casa con il minimo scarto dal Canale Monterano.
Infine, tutto facile per la Corneto Tarquinia a due punti dal traguardo finale dopo lo 0-4 in casa del già retrocesso Aurelio Academy. Domenica, in caso di successo casalingo con la Duepigrecoroma, i rossoblù di Del Canuto potrebbero già festeggiare la promozione in Eccellenza, rendendo inutile il pericolo dell’ultimo turno sul campo dell’Aranova che per la prima volta in stagione è terza in classifica.

(29 Apr 2019 - Ore 19:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy