Home » » Il contrasto al fenomeno della prostituzione da parte della Polizia di Stato lungo il litorale apuano

 

Il contrasto al fenomeno della prostituzione da parte della Polizia di Stato lungo il litorale apuano

MASSA CARRARA - A pochi metri da lì, la sera precedente, una giovane prostituta è stata derubata da un balordo, poi arrestato grazie anche alla collaborazione di tre giovani attirati dalle urla della ragazza. Nella zona del lungomare della provincia di Massa Carrara, il Questore ha pertanto disposto l’intensificazione dei controlli, assicurando maggiore presenza e visibilità, per contrastare il fenomeno dell’esercizio della prostituzione. Gli Agenti Squadra Volante della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, sono così stati impiegati giovedì sera in uno specifico servizio, che ha riguardato in particolare piazza Betti, l’area della Partaccia, ed altre località, come Ronchi e Poveromo, dove era stata segnalata la presenza di giovani dedite al meretricio.

 

TRE RUMENE E DUE ALBANESI IDENTIFICATE DAGLI AGENTI


 Nel corso della serata, i poliziotti hanno identificato tre cittadine rumene e due cittadine albanesi, a cui è stata successivamente contestata la violazione amministrativa ai sensi dell’articolo 56 del regolamento di Polizia Urbana, in materia di misure a tutela dell’incolumità pubblica e della sicurezza urbana; per tutte è scattata la sanzione amministrativa di euro 500. Sempre durante il servizio, gli uomini della Polizia di Stato hanno sottoposto a controllo una persona che, trovata in possesso di modica quantità di sostanza del tipo hashish, è stata segnalata alla competente autorità amministrativa per uso personale di stupefacente. (Agg.2/3 ore 20,25)

 

LA GRATITUDINE DEI COMMERCIANTI E DEI RESIDENTI

 

Infine, i commercianti e i residenti della zona di piazza Bertagnini a Massa, hanno espresso pubblicamente, tramite gli organi di stampa locali, gratitudine verso le Forze di Polizia, per la continua presenza che stanno garantendo alla predetta area urbana, svolgendo con attenzione i controlli disposti dalla Questura, a seguito dei quali hanno percepito un miglioramento della sicurezza. (Agg.2/3 ore 20,30)
 

(02 Mar 2019 - Ore 20:20)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Intenso weekend per la ProCiv

    17 Giu 2019 - Intervento d’emergenza a Ladispoli per spegnere due incendi. A Campo di Mare aperta la stagione di ‘‘Mare Sicuro’’  

  • Smoking free beach, le telecamere Sky in città

    15 Giu 2019 - L'ordinanza anti fumo del sindaco Grando finisce alla ribalta nazionale. Il primo cittadino ringrazia le associazioni di volontariato Nogra e Fareambiente per le attività di controllo sugli arenili

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy