Home » » I chierichetti del Papa ospiti sul litorale

 

I chierichetti del Papa ospiti sul litorale

Fiumicino. In 30mila hanno incontrato il Pontefice in Vaticano. Operazione accoglienza della Federbalneari a Ostia

OSTIA - I chierichetti del Papa hanno scoperto che Roma ha il mare. E lo ha nno invaso stamattina trovando ospitalità in una ventina di stabilimenti balneari. 
Al prezzo simbolico di un euro circa 5mila ragazzi, quasi esclusivamente tedeschi, hanno potuto passare mezza giornata sulla spiaggia, sui lettini e sotto gli ombrelloni messi a disposizione dagli associati della Federbalneari. (Agg. 03/08 ore 10.49) segue

LA STORIA. Dal 30 luglio fino al 30 agosto circa 60 mila chierichetti, tra i 13 e i 23 anni, provenienti dalla Germania e da altri 18 Paesi, sono a Roma per incontrare Papa Francesco. Provengono da Antigua e Barbuda, Belgio, Germania, Francia, Gran Bretagna, Croazia, Lussemburgo, Austria, Portogallo, Romania, Russia, Svizzera, Serbia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Ucraina, Ungheria e gli Stati Uniti. La Germania è il Paese protagonista dell’evento, con i suoi 50mila chierichetti. Questa folla di giovanissimi alternerà momenti di preghiera, di liturgia, di incontri spirituali (diverse chiese di Roma avranno le porte aperte) ma anche appuntamenti di svago. E tra questi anche il mare. Molti di loro non sapevano neanche che Roma è una città di mare e scoprirlo stamattina è stata una grande sorpresa. La Federbalneari ha lavorato a questa Operazione accoglienza offrendo un’opportunità di relax e divertimento in venti stabilimenti di associati. Qui i chierichetti hanno potuto usufruire dei servizi e delle attrezzature balneari come lettini e ombrelloni al prezzo simbolico di un euro. (agg. 03/08 ore 11.20)

SUCCESSO PER L'EVENTO. Molti hanno anche pranzato in riva al mare. A tutti è stato distribuito il pieghevole in lingua “Roma beach” nel quale sono illustrate le attrattive turistiche del mare di Roma. Un centinaio di pullman con targa straniera ha colorato il lungomare offrendo un tocco di internazionalità inedito al litorale romano. Una nota dolente riguarda il malcontento diffuso tra diversi accompagnatori. Anche volendo, l’indisponibilità sulle spiagge libere di servizi igienici adeguati e la impossibilità di poter affittare lettini ed ombrelloni ha reso proibitivo scegliere gli arenili pubblici.(agg. 03/08 ore 11.45)

(03 Ago 2018 - Ore 10:49)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy