Home » » Gli studenti tarquiniesi protagonisti della celebrazione del 4 novembre

 

Gli studenti tarquiniesi protagonisti della celebrazione del 4 novembre

Il sindaco Mazzola: «I giovani sono il futuro della società»

TARQUINIA - «Celebrando oggi l’anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, la Festa delle Forze Armate e la festa dell’Unità Nazionale, non possiamo non ricordare i combattenti caduti e quell’elmetto da fante posato sulla bara del Milite Ignoto». Con queste parole il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola ha aperto il discorso che ha concluso la celebrazione del 4 novembre, “Giorno dell’Unità Nazionale – Giornata delle Forze Armate”, a cui hanno partecipato tra gli altri gli assessori comunali Renato Bacciardi, Sandro Celli, Anselmo Ranucci, Giovanni Olivo Serafini, il presidente dell’Università Agraria Alessandro Antonelli, le autorità militari e religiose, le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, l’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, i sindacati, le associazioni di volontariato, gli studenti delle scuole. «Vorrei prima di tutto ricordare i paesi della Lunigiana e delle Cinque Terre devastati dall’alluvione. – ha detto il primo cittadino – Senza dimenticare la città di Bangkok sommersa dall’acqua, i terremotati dell’Aquila e il vento di rinnovamento che mai ha smesso di soffiare nei Paesi del Nord Africa: quattro giorni fa la Nato ha lasciato Tripoli e il Muammar Gheddafi è morto. Oggi anche in Italia si torna a “combattere” scendendo in piazza pacificamente – condanno con forza i black block –, confrontandosi sui social network e sottoscrivendo referendum». Il sindaco Mazzola ha rivolto un appello alle nuove generazioni: «I giovani prestino attenzione alle testimonianze di quanti, ancora in vita, possono raccontare le loro storie e i sacrifici compiuti per avere l’Italia libera e indipendente. In questi anni l’Amministrazione ha speso molte energie per realizzare iniziative dedicate ai ragazzi. Credo infatti fermamente che tutto ciò siano importanti per la loro formazione. I giovani sono il futuro della società». La giornata si è aperta, come da programma, con l’alzabandiera all’istituto scolastico “Corrado e Mario Nardi”, a cui ha preso parte l’11° Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia. È poi proseguita con la messa in suffragio ai caduti in guerra celebrata dal vescovo della Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia monsignor Luigi Marrucci, nella chiesa di San Francesco. Al termine, un corteo ha sfilato per le principali vie e piazze del centro storico, raggiungendo il monumento ai caduti in piazzale Europa. Durante il percorso è stato reso omaggio ai busti di Domenico Emanuelli, in piazza Giacomo Matteotti, e di Giuseppe Garibaldi, a palazzo Vipereschi, e al monumento dedicato a Giuseppe Mazzini, nell’omonima piazza. A piazzale Europa, protagonisti assoluti sono stati i bambini delle scuole elementari e medie che hanno recitato poesie, cantato e realizzato una piccola coreografia con nastri verdi, bianchi e rossi a rappresentare la bandiera italiana. Un ringraziamento particolare va ad Andrea Luigi Bozzi, presidente della sezione tarquiniese dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra.

(04 Nov 2011)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

  • Stop a plastica usa e getta

    19 Apr 2019 - I pentastellati presentano due mozioni per una gestione più efficiente dei rifiuti. Così si può ottenere il massimo vantaggio per la comunità, per l’ambiente e per le casse comunali  

  • Conferenza stampa al Senato dell’alleanza nazionale Stop 5G

    16 Apr 2019 - Il cerveterano Maurizio Martucci, portavoce: «I malati ci sono già, irresponsabile e dannoso continuare a negare l’evidenza»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy