Home » » Gli interventi alla scuola Andersen sono merito di Balloni e Campidonico

 

Gli interventi alla scuola Andersen sono merito di Balloni e Campidonico

Caro direttore,

sono un nonno che come tanti altri accompagna i nipoti a scuola. Mi rivolgo a lei, persona eccezionale, per la sua serietà, onestà, lealtà nello svolgere il suo lavoro sicuro che la mia lettera non verrà cestinata ma presa in visione. Leggo con rammarico (anche se lei non ha colpa) l’articolo del giorno 17 riguardante gli elogi al consigliere Petrelli (non ho nulla contro la sua persona) dove si dice che la scuola Andersen è più sicura dopo l’intervento dello stesso. Vorrei ricordare che il signor Petrelli forse non conosce nemmeno l’ubicazione della scuola dal momento che da due anni a questa parte alla Andersen sono state fatte tante cose senza la sua presenza o il suo intervento. La cassetta che dovrebbe proteggere una presa antincendio era ed è in pessime condizioni: rotta, arruginita, piena di terra e senza coperchio di protezione (mandi la telecamera a riprenderla). Mi chiedo cosa si dovrebbe scrivere sul suo giornale per gli impegni del consigliere Alvaro Balloni, e in particolare dell’assessore Mauro Campidonico? Balloni con il suo impegno costante è riuscito a portare a noi nonni, ai genitori e soprattutto ai bambini 8 mila euro dalla Provincia di Roma e 1.600 euro dal Comune di Civitavecchia. Con questi soldi, il mio impegno e quello di altri collaboratori siamo riusciti a comprare e installare un parco giochi di 7 elementi. La inviteremo non appena sarà inaugurato (giovedì 23 giugno ore 12). E cosa dire dell’impegno grande, grandissimo dell’assessore Mauro Campidonico il quale oltre a farci ottenere 3.600 euro per il montaggio, si è sempre prodigato fin dall’inizio per esaudire le nostre richieste. Ricordo inoltre che la strada di via Villanoviani è stata asfaltata per merito suo: prima di questo intervento ogni volta che pioveva bisognava fare gincana tra le pozzanghere. Il suo impegno ha fatti sì pure che, nel giardino della scuola, una ditta con operai provvedesse a modificare tutti i lati e gli spigoli dei marciapiedi che erano pericolosissimi a causa di spuntoni che uscivano dal terreno. E ancora: attraverso altre persone ha potato le piante e gli alberi tra cui un pino secolare inclinato a pochi centimetri dalla mensa, un altro albero presso il recinto e gli alberi antistanti la scuola.Interventi alla scuola Andersen, i meriti sono di Balloni e Campidonico

Ernesto Carabetti

(21 Giu 2011 - Ore 21:55)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Miasmi al Miami, il comitato di quartiere incontra l'Assessore

    10 Ott 2019 - Riunione nei giorni scorsi a palazzo Falcone per discutere della problematica che affligge i residenti da anni. Lo scorso anno era stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. Ieri diverse le zone della città colpite dalla puzza di bruciato. Cerreto avvolto da una cappa di fumo. Odore acre avvertito fino a Valcanneto

  • Torna la “Marcia degli alberi”

    09 Ott 2019 - Il corteo sfilerà domenica mattina per alcune vie della città fino a raggiungere i giardini di via Firenze. Sabato in piazza Rossellini al via la seconda edizione di “Adotta e cresci una quercia”

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy