Home » » Gli Etruschi nuova meta turistica per gli americani

 

Gli Etruschi nuova meta turistica per gli americani

TARQUINIA. Una delegazione della città tirrenica si è recata nei giorni scorsi a New York per promuovere il territorio
Una fitta agenda di lavoro ha visto impegnati il sindaco Mazzola e i rappresentanti della cooperativa ‘‘Fuori C’Entro’’
Presentate proposte a tour operator, agenti di viaggio e rappresentanti della comunità statunitense

TARQUINIA - La delegazione guidata dal sindaco Mauro Mazzola ha proposto a tour operator, agenti di viaggio e a rappresentanti delle comunità italo-americane la città come nuova meta turistica. Il patrimonio storico e artistico di Tarquinia conquista New York. È rientrata nei giorni scorsi la delegazione che si è recata negli Stati Uniti per promuovere la città come nuova destinazione turistica per il mercato nord americano. Una fitta agenda di lavoro che ha visto impegnati per la parte istituzionale il sindaco Mauro Mazzola e per quella tecnica i rappresentanti della cooperativa sociale Fuori C’Entro, gestore dell’Ufficio Informazioni Turistiche. «Occorre da subito mettersi all’opera. – afferma il primo cittadino – L’assessore Sandro Celli convocherà il Tavolo Tecnico per il Turismo per coinvolgere gli imprenditori locali e illustrare le richieste e le proposte avanzate dagli operati turistici statunitensi». La cerimonia del Columbus Day è stata l’occasione per il sindaco Mazzola d’incontrare il console italiano onorario Anthony Tufano ed esponenti delle associazioni italo-americane. Importanti riunioni si sono svolte alla Camera di Commercio Italo Americana con il segretario generale Franco De Angelis e il direttore del marketing Federico Tozzi, per stabilire rapporti di collaborazione e partenariato e per promuovere i prodotti tipici. Al Centro Culturale Italiano di Westchester e al National Arts Club di Manhattan si sono tenuti tavoli tecnici con operatori turistici, agenti di viaggio e giornalisti specializzati. Tra i tour operator presenti Altour, Jetsetter, HIS, Dimensions in Travel, Visit Italy, Archeological tours, Bella Vita living, Tzella Travel, Gail Travel Desk, Travel Exchange, I Italy, New Travel, Protravel, Pisa Brothers travel Service. Video, foto, virtual tours e materiale promozionale hanno suscitato grande interesse, stimolando domande sul territorio e sulle attrattive turistiche di Tarquinia. Gli incontri hanno permesso di delineare il mercato di riferimento e di raccogliere le richieste degli operatori turistici e degli agenti di viaggio. Tutto ciò porterà a definire accordi commerciali per creare pacchetti e offerte per i diversi segmenti di clientela individuati.

(19 Ott 2011 - Ore 21:02)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy