Home » » Dodici punti per rilanciare il borgo di Aranova

 

Dodici punti per rilanciare il borgo di Aranova

Il presidente del Gruppo Storico, Umberto Moretto, ha raccolto le istanze e le lamentele dei residenti. Viabilità, sicurezza, pressione dell’acqua: diversi i problemi del territorio da risolvere

FIUMICINO - Viabilità, sicurezza, discariche abusive, trasporti, carenza della pressione dell’acqua in estate, manutenzione verde pubblico ed assenza di servizi. Una litania di problemi, che purtroppo – dicono i residenti – sono da anni i compagni di viaggio degli abitanti di Aranova. Nell’ultima assemblea pubblica del 9 marzo, alla presenza dei consiglieri Mario Baccini e Roberto Severini, il Presidente del Gruppo Storico Umberto Moretto ha raccolto le istanze dei cittadini. Suggerimenti, criticità ed esigenze che si trascinano da ben 25 anni, sono diventate un elenco di cose da fare. L’elenco delle criticità:
1. Assenza di una pista ciclabile che colleghi Aranova con Maccarese, già in passato oggetto di discussione con l’Amministrazione Comunale.
2. Scarsa manutenzione del manto stradale con relativa segnaletica orizzontale usurata dal tempo.
3. Viabilità congestionata negli orari scolastici di Via Michele Rosi e impraticabilità del tratto stradale zona Castiglione angolo Via Crescini per restrizione della carreggiate
4. Assenza dei canali di raccolta delle acquee reflue con conseguente allagamento al primo acquazzone.
5. Acquisizione delle strade private da parte del Comune
6. Sviluppi sui lavori della futura Piazza
7. Assenza di parcheggi nei pressi della Scuola
8. Assenza di dissuasori di velocità, pericolosità in Via Siliqua e Via Austis agli incroci su Via Michele Rosi.
9. Assenza di marciapiedi ed impraticabilità stradale per i disabili per il non abbattimento delle barriere architettoniche.
10. Mancanza di spazi per l’aggregazione dei giovani
11. Assenza del trasporto pubblico nei giorni festivi e di Domenica che rendono bloccati giovani e meno giovani non automuniti.
12. Assenza di pensiline del trasporto pubblico e fermate in sicurezza. Tutti questi punti sono stati raccolti dai Consiglieri Comunali presenti all’Assemblea per essere portati all’attenzione dell’Amministrazione Comunale e nelle relative Commissioni Consiliari Moretto ha infine chiarito «l’assoluta disponibilità a dialogare e collaborare con l’Amministrazione comunale» per valutare idonee soluzioni che migliorino la qualità della vita dei cittadini di Aranova.

(24 Mar 2019 - Ore 10:26)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy