Home » » Discarica a Pizzo del Prete, Ladispoli ricorre al Tar

 

Discarica a Pizzo del Prete, Ladispoli ricorre al Tar

Il sindaco Crescenzo Paliotta alza la voce contro l’ipotesi di un deposito di rifiuti a Fiumicino in località Pizzo del Prete
Il primo cittadino: «Si tratta di un progetto concepito senza alcun confronto con i comuni del territorio ed è anche contro i piani di trattamento, differenziazione e riciclaggio annunciati dalla Regione Lazio»

LADISPOLI - La paura dell’insediamento di una discarica dietro casa non ha abbandonato, nemmeno durante questa calda estate, i cittadini del litorale nord e in particolare i residenti di Fiumicino e Ladispoli. Dopo gli incontri settimanali a Torrimpietra per dire no ad una ‘‘proposta’’ avanzata dalle alte sfere e dopo la fiaccolata che ha unito i cittadini del comprensorio in un coro di no, ora il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta alza il tono della voce.
Si ricorre al Tar: «Aprire una discarica a Pizzo del Prete significa mettere definitivamente in ginocchio un territorio di grande valore agricolo e naturalistico già ampiamente compromesso dalla centrale a carbone di Civitavecchia, dal sito di Malagrotta, che entro il 31 dicembre dovrà chiudere, e dall’avanzare di quello di Cupinoro», ha tuonato il primo cittadino di Ladispoli, annunciando che il Comune della città balneare sosterrà il ricorso al Tar presentato dal ‘‘Comitato Rifiuti Zero’’ e dai cittadini contro l’ipotesi di realizzare un impianto di smaltimento della spazzatura, al confine con il territorio di Cerveteri e con Marina di San Nicola.
«Si tratta di un progetto concepito senza alcun confronto con i comuni del territorio ed è anche contro i piani di trattamento, differenziazione e riciclaggio dei rifiuti annunciato dalla Regione Lazio. Se da una parte tutti i comuni del litorale a nord di Roma puntano ad arrivare al cento per cento di raccolta differenziata - commenta Paliotta - dall’altra si troveranno, loro malgrado, a cozzare ancora una volta contro l’intollerabile concezione che vede portare fuori dalla Capitale i problemi e mantenere invece i privilegi alla città capoluogo».
Per non parlare poi, come ricorda lo stesso Paliotta, di quanto vicini sarebbero la discarica ipotizzata a Pizzo del Prete e l’ospedale pediatrico Bambin Gesù che per 365 giorni all’anno ospita numerosi bambini e le loro famiglie.
Ma le beffe, secondo il sindaco Paliotta sembrano non finire mai. Prima l’ipotesi di una discarica ad Allumiere, poi a Pizzo del Prete e ora «sembra che in questi giorni si stiano effettuando anche dei lavori di sbancamento a ‘‘Testa di Cane’’, praticamente a due passi da Malagrotta» che, come ricorda il primo cittadino, chiuderà entro l’anno mentre la nuova dovrebbe essere pronta tra quattro anni: «Come dire insomma che Campidoglio e Regione Lazio - conclude Paliotta - continuano a scambiare il nostro territorio per la pattumiera della capitale. Un progetto scellerato contro cui siamo pronti a mobilitare i cittadini».
So.Be.

(30 Ago 2011 - Ore 15:24)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy