LUNEDì 19 Agosto 2019 - Aggiornato alle 20:35

Home » » In diciotto mesi le opere primarie

 

In diciotto mesi le opere primarie

Un vertice tra il Sindaco e la Regione per discutere di urbanistica. Moscherini: «Riqualificheremo interamente la città, ottimizzando i tempi» Entro la fine del mandato l’amministrazione intende terminare gli interventi

Definita la questione relativa all’Enel ed attivata la fase di partenza per le trattative tra il comune e la S.p.a. orientata verso una revisione della convenzione in corso con Tvn, il sindaco Gianni Moscherini ha spostato l’attenzione su altri fronti. Riguardo alle priorità e alle richieste più consistenti da rivolgere all’azienda, il primo cittadino non ha voluto rispondere, limitandosi a ricordare l’importanza e le funzioni della commissione tecnica appena costituita. «Non posso dire quali saranno i primi passi - ha dichiarato - voglio solo confermare l’impegno del Comune verso la sistemazione delle lacune prodotte dagli ultimi vent’anni di politica obsoleta».

Moscherini ha poi ribadito l’intenzione dell’amministrazione di richiedere all’Enel i fondi necessari per il rifacimento della rete idrica cittadina e per il miglioramento della qualità della vita: «Portare la città ad una migliore condizione sociale - ha fatto sapere - è il nostro obiettivo principale». Neppure una considerazione sul problema Ater, nonostante nei giorni scorsi abbia indetto (e poi fatto slittare) una conferenza stampa ad hoc, si dice, per denunciare presunte incompatibilità legate proprio alla composizione del vertice dell’azienda delle case popolari.

La giornata di oggi il sindaco l’ha trascorsa in Regione, per discutere di urbanistica. Dopo aver delineato le procedure a livello locale, proiettate verso gli indirizzi cosiddetti ‘‘partecipati’’ riguardanti le opere di rifacimento urbano, Moscherini ha incontrato alcuni dirigenti della Pisana, per impostare un nuovo piano di riqualificazione cittadina.

«Punteremo subito sulla logistica - ha comunicato - rimettendo a posto i quartieri e risistemando le aree necessitanti di maggiore attenzione». Ha voluto investire sulla tempistica il Sindaco, preannunciando che la rapidità dei tempi sarà una costante della sua attività di governo. Ha tenuto a precisare tuttavia che «la celerità nelle decisioni da prendere non corrisponderà affatto a una fretta eccessiva».

«Civitavecchia riavrà la bellezza che merita», ha affermato il primo ciitadino, accompagnando le sue affermazioni con una considerazione sui tempi di attuazione delle nuove iniziative messe in cantiere: «Per realizzare gli interventi più urgenti - ha spiegato - sarà sufficiente un anno e mezzo, utilizzeremo invece tutto il mandato per concretizzare il programma presentato ai cittadini in campagna elettorale».

Una ‘‘assunzione di responsabilità’’, quella del Sindaco a nome di tutta la squadra, che potrebbe certo sembrare alquanto ambiziosa, se non altro considerati i tempi che la politica locale via via ha dimostrato di avere. L’ottimizzazione dei tempi, impostata sul modello studiato e sperimentato al porto negli ultimi anni da Moscherini, dovrebbe essere la ricetta per dare una effettiva svolta alla città ed al Comune, dove, però, vige una realtà molto diversa da quella portuale.

(19 Set 2007 - Ore 19:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy