MARTEDì 23 Aprile 2019 - Aggiornato alle 03:45

Home » » Cpc, l’Under 17 vince e conquista la seconda piazza 

 

Cpc, l’Under 17 vince e conquista la seconda piazza 

VERDECALCIO. I 2002 regionali espugnano 3-2 il campo della Polisportiva Oriolo e accorciano la distanza dal Monterosi capolista. I ragazzi di mister Di Pietro superano in rimonta gli oriolesi grazie alle marcature di Zerilli, Fusini e Marongiu. L’Under 19 regionale di Secondino subisce il tris dall’Atletico Acilia e l’Under 16 provinciale di Colapietro impatta clamorosamente 0-0 col Trigoria e resta al terzo posto in classifica

Fine settimana amaro per i colori rosso portuali delle giovanili. Perde l’Under 19 regionale e l’Under 15 provinciale, con l’unico sussulto che vale i tre punti, grazie al quale c’è il ritorno in seconda posizione, da parte dell’Under 17 regionale sul campo dell’Oriolo. Da segnalare in positivo anche il pareggio a reti bianche dell’Under 16, che erano impegnati nella sfida col Trigoria.
Nella giornata di sabato  l’Under 16 provinciale di mister Gaetano Colapietro impatta 0-0 con il Trigoria. Pari che non cambia la posizione in classifica dei portuali, rimangono terzi alla stessa distanza dal duo di testa visto che nel big match di Cerveteri è pari e patta anche tra il Cerveteri stesso e l’Aranova, ma che permette al Testaccio di rifarsi sotto, due le lunghezze di distacco, dopo la goleada all’Empire.
L’Under 15  provinciale di mister Midei vede invece allontanare la terza posizione, al 2-0 a favore dell’Academy Svs fa eco la goleada del La Salle contro il Ladispoli. Si rifà sotto il Dlf, vincente nel derby contro la Csl è a tre lunghezze, mentre rimane a distanza il Città di Cerveteri, due punti, dopo la sconfitta con la Tevere Roma.
Ottime notizie arrivano invece dall’Under 17 regionale. Per  i 2002 una bella remuntada nei minuti finali che gli permette di ribaltare il 2-0 a sfavore al 3-2 finale. Gara da evitare ai deboli dì cuore. Impresa è dir poco visto che la squadra, tra infortuni e squalifiche, si presenta ad Oriolo imbottita di 2003, a cui va la menzione per la gara e, allo stesso tempo, il ringraziamento per quanto fatto oggi. La Cpc regge bene il campo fino al 35esimo poi l’Oriolo passa, per raddoppiare al ventesimo della ripresa. Sembra fatta ma la Cpc non molla e cinque minuti dopo con Zerilli accorcia le distanze, per arrivare al pari poco dopo per mano di Fusini. I portuali ci credono e con Marongiu, punizione perfetta che va a superare il portiere avversario, trova il gol che gli vale la vittoria. Pareggia il Petriana e la CPC ritrova la seconda posizione, per la testa della classifica, occupata dal Monterosi, la strada ancora da percorrere è lunga quattro punti.
Si conclude ad Acilia il trend positivo delle ultime giornate della compagine diretta da Fabio Secondino.  Secca la sconfitta dell’Under 19 regionale da parte dell’Atletico Acilia, 3-0 al novantesimo. La Cpc2005 gioca un buon primo tempo, va vicino alla segnatura più volte con Mondelli, Tomaselli e Memmoli, ma capitola intorno al quarantesimo quando Sturba trasforma un calcio di rigore concesso dal direttore di gara. Di tempo ce ne sarebbe per rimettere sulla giusta carreggiata la gara, ma la Cpc2005 non spinge con verve e l’Acilia ne approfitta. E’ Di Marco  nei primi minuti a tenere a galla i suoi,  respingendo in almeno due occasioni le conclusioni degli avanti dell’Acilia. Seconda rete che arriva comunque, complice un  mezzo svarione difensivo, con Mastroianni che ringrazia e porta i suoi sul 2-0. Nel finale chiude la pratica Cappai, dando ai suoi tre punti meritati.
Tabellino: Atletico Acilia-Cpc2005: 3-0. Marcatori: Sturba rig., Mastroianni e Cappai. Atletico Acilia: Tosi S. Salvi, Barbera, Bareato, Maurizi, De Propris, Sturba, Mastroianni, Tosi L. Cappai. A disposizione: Medei, Cali, Eilam, Gattei, Pietrella, Rubano, Sspina, Vecchio. Allenatore: Lazzari.
Cpc2005: Di Marco, Memmoli, Vassalli, Mondelli, Fattori, Marra, Lava, Tomaselli, Magi, Converso, Catarinacci. A disposizione: Gloria, Licco, Venuto,  Nistori, Nocchia. Allenatore: Secondino.
Bilancio quindi piuttosto negativo per la Roja: sabato e domenica scorsa le quattro compagini hanno realizzato due sconfitte, un pareggio e una battuta d’arresto per i classe 2004.
Ora l’obiettivo è rifarsi il prima possibile, in modo tale da continuare l’ottimo percorso intrapreso da inizio stagione.

(12 Mar 2019 - Ore 20:54)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy