VENERDì 19 Luglio 2019 - Aggiornato alle 22:29

Home » » Controlli straordinari del territorio, tre arresti e tre denunce

 

Controlli straordinari del territorio, tre arresti e tre denunce

ANGUILLARA - I Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio, predisposto dal Gruppo di Ostia, anche con l’impiego di Carabinieri giunti di rinforzo dal N.A.S. di Roma e dalle Compagnie di Monterotondo e di Roma Cassia, al fine di intensificare la presenza e la percezione di sicurezza, durante il fine settimana.

Al termine dei controlli sono finite in manette 3 persone, mentre altre 3 sono state denunciate a piede libero ed un uomo è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di droga.

Nello specifico, i militari della Stazione di Anguillara Sabazia hanno arrestato un cittadino bosniaco pluripregiudicato, poiché sorpreso ad aggirarsi nel suddetto comune in violazione del divieto di reingresso in Italia, a cui era sottoposto. Dopo l’arresto l’uomo è stato giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Civitavecchia.

A Campagnano e Castelnuovo di Porto, i Carabinieri delle locali Stazioni hanno tratto in arresto due cittadini stranieri, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, per aver violato le prescrizioni imposte, in quanto responsabili rispettivamente del reato di maltrattamenti in famiglia e di spaccio di stupefacenti. Entrambi sono stati associati al carcere di Rebibbia.

Con il supporto del N.A.S., sono state elevate contravvenzioni per un ammontare totale di circa euro 4.500 a due esercizi commerciali di Bracciano, ove sono state riscontrate difformità con riferimento alla rintracciabilità di alcuni alimenti.

Nel corso dei controlli del territorio, i Carabinieri hanno denunciato 2 minori per detenzione di stupefacente, poiché trovati rispettivamente in possesso di 10 dosi (pari a 20 grammi) e 15 dosi di hashish (pari a gr. 31), occultate nei loro slip. Nel corso dei controlli alla circolazione stradale ed al termine di breve inseguimento, è stato denunciato un cittadino romeno, poiché non si era fermato al posto di controllo dei militari. Infine, un cittadino italiano è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Un automobilista, invece, è stato trovato in possesso di marijuana. Oltre alle sanzioni, per lui è scattata anche la sospensione della patente di guida.

(12 Feb 2019 - Ore 18:03)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy