Home » » Commercio, Bacheca smentisce Quartieri

 

Commercio, Bacheca smentisce Quartieri

SANTA MARINELLA - Il Sindaco di Santa Marinella, Roberto Bacheca, risponde all’ex Assessore Fabio Quartieri relativamente alla questione legata al commercio. “Mi spiace – afferma il Sindaco – che l’ex Assessore Fabio Quartieri, nonostante l’incarico amministrativo ricoperto in passato, non abbia compreso quali siano le competenze di un Sindaco, considerato che mi accusa di questioni che, francamente, non stanno ne in cielo, ne in terra. Innanzi tutto sul commercio abusivo; è inutile una mia ordinanza poiché è già previsto dalla legge un contrasto da parte degli organi di polizia. E’ come se facessi ordinanze “contro gli omicidi”. Per quanto riguarda le problematiche alla Stazione di Santa Severa Nord, non solo questa è posizionata sul territorio comunale di Tolfa, ma già più volte, insieme al Sindaco Landi, abbiamo segnalato agli organi competenti un celere intervento risolutivo. Si ostina – continua Bacheca – ad erigersi a commerciante “unico” del territorio, quando non rappresenta nemmeno la sua famiglia, considerato che con il sig. Antonio Quartieri, il quale non è legato a logiche politiche ed è abituato a lavorare piuttosto che fare inutili chiacchiere, ho un ottimo rapporto e ci confrontiamo spesso sulle tematiche turistiche che riguardano Santa Severa e il territorio. Relativamente ai lavori in Via Cneo Domizio, dovrebbe sapere che sono stati finanziati dalla Provincia di Roma e allo stesso tempo sapere che ci sono problemi legati al patto di stabilità, ovvero, somme stanziate e già impegnate, ma non ancora materialmente liquidate; il Comune, nella migliore delle ipotesi, può anticipare, finché può permetterselo, tali somme, come sta facendo per altre opere pubbliche. Quest’anno abbiamo realizzato molti eventi sul territorio, alcuni tra l’altro non prettamente di nostra competenza, come ad esempio il progetto “Estate Cinema” alla Polisportiva di Lungomare Pyrgi, anche grazie ad un contributo provinciale. Dovrebbe infine comprendere – conclude il Sindaco – che la rassegna “Notti al Castello” non è più fattibile considerati gli elevati costi di organizzazione. Allo stesso tempo però, congiuntamente all’sostegno di associazioni private, abbiamo organizzato quattro serate di spessore nazionale. Comunque su una cosa do ragione al sig. Quartieri: bisogna controllare di più l’abusivismo. Per questo, già da stamattina, ho invitato il Corpo di Polizia Locale a verificare alcune situazioni poco chiare relativamente a impianti fognari e parcheggi abusivi in Santa Severa”.

(29 Ago 2011 - Ore 13:16)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy