Home » » Civitavecchiese, con il Monterotondo spazio alle seconde linee

 

Civitavecchiese, con il Monterotondo spazio alle seconde linee

CALCIO. Uso massiccio del turnover nel match di Coppa Italia di domani al Fattori (ore 15). L'allenatore: Per molti è un'occasione importante per crearmi qualche dubbio in più. Tra i pali il baby Landi, in difesa tocca a Fantin e Savino ed in attacco fiducia a Maisto


di CIRO IMPERATO

Anche Paolo Caputo ha ceduto alla tentazione del turnover. Il mercoledì di coppa permette al tecnico della Civitavecchiese di uniformarsi alla moda rilanciata dal Milan di Carlo Ancellotti. Gli interpreti ovviamente sono diversi, ma nella sua serie D, il tecnico nerazzurro per il match con il Monterotondo si permwette di lasciare a riposo oltre agli acciaccati Katsanos, Macaluso, Morasca e Riccobello anche Cassese, Baroncini, Paolini, tutti bisognosi di un po' di ossigeno. Del resto la Coppa Italia non è uno degli obiettivi dei nerazzurri. «Non lo era neppure al primo turno - fa notare il presidente Vespignani - eppure eccoci alla seconda fase, a dimostrazione del fatto che questa squadra quando scende in campo non ha mai voglia di perdere». Sulla stessa lunghezza d'onda mister Caputo, per il quale il turno infrasettimanale assume un valore importantissimo in un'ottica diversa. «Aspetto risposte importante dalla gara con il Monterotondo - spiega l'allenatore dell'Us - sia sull'assimilazione degli schemi, sia riguardo la prova dei singoli. Darò più spazio a chi ha giocato di meno con la speranza di avere qualche dubbio in più nella compilazione della prossima formazione». Un test dunque importante per chi ha voglia di recuperar terreno e rientrare nelle grazie di Caputo, che anche in questa occasione non ha voluto svelare l'undici titolare. Comunque, secondo le indicazioni, dovrebbe giocare Landi tra i pali, Marcoaldi, Fantin, Savino e Boriello da destra sinistra in difesa; sulla mediana Poggi e Spirito in regia e Trebisondi e Bevilacqua sulle corsie laterali con Maisto e uno tra Loiseaux e Sterlicchio a comporre il tandem offensivo. Fischio d'inizio fissato alle 15, ricordando che la seconda fase è strutturata in mini-gironi e dopo aver ospitato il Montetotondo, i nerazzurri faranno visita il 25 ottobre al Ferentino.

(10 Ott 2006 - Ore 20:46)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy