Home » » Chirurgia vascolare: una solida realtà

 

Chirurgia vascolare: una solida realtà

Il reparto si trova presso ortopedia, con quattro posti letto, dove vengono effettuati i ricoveri ordinari e presso la week surgery   

di FRANCESCO BALDINI

CIVITAVECCHIA - Il reparto ordinario di chirurgia vascolare si trova presso ortopedia, dove vengono effettuati i ricoveri ordinari, e presso la week surgery. Il responsabile dell’unità operativa semplice dipartimentale di chirurgia vascolare esercita la propria attività clinica nell’ambito di ricoveri ordinari, week surgery e dary surgery (mercoledì mattina).

Attività clinica: viene esercitata nell’ambito di artereopatie di distretti carotideo, aortico e delle estremità. Inoltre vengono eseguiti interventi chirurgici rivolti a flebopatie (varici). 

Ambulatori: tutti i servizi, per gli utenti esterni, sono prenotabili tramite il servizio Cup. Le visite specialistiche vengono effettuate il mercoledì. Inoltre vengono effettuate la diagnostica ecocolordoppler (anche presso gli ambulatori Asl dalla specialista angiologa Antonella Inglese) per i pazienti ricoverati o per quelli del pronto soccorso, le consulenze specialistiche. 

Attività chirurgica: viene effettuata il martedì e vengono espletati interventi specialmente in ambito della chirurgia arteriosa per patologie come la stenosi carotidea, gli aneurismi dell’aorta addominale e patologie ostruttive periferiche, sia con tecnologia Open che endovascolare.

Lo "staff" del reparto è composto dal responsabile Roberto Antonelli, Gioacchino Alessandro Giordano (pianta stabile) e Gennaro De Vivo (presente solo nei giorni di sala operatoria).

"Tra le innovazioni in campo clinico - hanno spiegato - si sta mettendo a punto la terapia con cellule staminali per la cura delle arteriopatie periferiche in pazienti non altrimenti operabili. Mentre in campo diagnostico - hanno aggiunto - si sta sviluppando la possibilità di effettuare l’arteriografia con Co2, che non presenta effetti collaterali sul versante nefrologico o su pazienti con diatesi allergica". 

Il personale infermieristico utilizzato è quello pluri disciplinare della week surgery, mentre presso ortopedia ci sono 4 posti letti con il personale infermieristico dedicato al reparto di chirurgia vascolare. Per le procedure d’urgenza è possibile avvalersi della collaborazione del reparto di chirurgia generale.

"Per tutte le patologie - hanno aggiunto Antonelli, Giordano e De Vivo - l’ospedale è in grado di assolvere alle proprie funzioni in regime elettivo".

(25 Apr 2017)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy