Home » » Case in bioarchitettura per le giovani coppie

 

Case in bioarchitettura per le giovani coppie

S. MARINELLA. Gianbernardo Benigni illustra le opere pubbliche che saranno realizzate con il Piano Integrato 
Previsti parcheggi, un parco pubblico attrezzato e abitazioni in edilizia agevolata per 2mila metri cubi

di GIAMPIERO BALDI

S. MARINELLA – Quali opere pubbliche verranno realizzate al momento in cui sarà operativo il Piano Integrato Benigni? Negli ultimi tempi se ne sono dette di tutti i colori. La minoranza contesta le promesse della ditta costruttrice che afferma di cedere al Comune una serie di interventi importanti per i servizi primari della città e assicura che dall’edificazione del terreno in zona Perazzeta sarà operativo solo il ponte della ferrovia, peraltro indispensabile per consentire ai futuri proprietari delle villette di poter raggiungere la zona. La maggioranza, dal canto suo, invece, ribatte affermando che saranno diverse le opere che realizzerà l’avvocato Alibrandi e di cui usufruirà la cittadinanza.
Sicuramente, l’unico che può dire con certezza cosa darà l’impresa edile titolare del Piano Integrato è Gianbernardo Benigni che nella relazione allegata all’intero piano presentato e approvato in consiglio comunale spiega «I terreni interessati all’edificazione hanno destinazione urbanistica come area a servizi pubblici. Non essendo stata sfruttata in questo senso dalle amministrazioni comunali, i requisiti che aveva sono decaduti. Sapendo che gli abitanti della zona Alibrandi da anni chiedono un parco pubblico, ciò ha indotto la società a proporre al Comune una porzione consistente dell’intera superficie così da poterci realizzare un parco attrezzato». «Oltre alla cessione del parco con annesso chiosco – spiega Benigni - il Piano prevede la costruzione di un ponte carrabile e pedonale per l’attraversamento della ferrovia che consentirà ai residenti della zona di poter avere maggiore fluidità veicolare. Al fine di attuare una sostenibilità generale verso l’edilizia sociale, verrà localizzata un’area per l’urbanistica agevolata di 1.875 metri quadri che permetteranno la costruzione di 2.000 metri cubi abitabili. Verranno inoltre cedute aree per la viabilità e per i parcheggi pubblici”. Benigni presenta inoltre un quadro particolare del tipo di edilizia che verrà realizzata sul suo terreno. “Saranno volumi residenziali privati equiparati all’indice di edificabilità a zone di espansione E1 con particolare attenzione alla destinazione di quote indicative alle giovani coppie e agli anziani ponendo interesse alla bioarchitettura, al bioclima e alle fonti energetiche alternative – fa presente il titolare del terreno – oltre alla realizzazione di un centro multiservizi. Il costo delle opere pubbliche che andranno al Comune ammontano a 2.700mila euro».

(05 Nov 2011 - Ore 20:57)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy