Home » » Bilancio, il Pincio stringe la cinghia

 

Bilancio, il Pincio stringe la cinghia

Rappresentata dal Sindaco una condizione drammatica delle casse comunali: circa 13 milioni di euro in meno di entrate. Moscherini non ha nascosto la difficoltà di far quadrare i conti per il 2008: «Non aumenteremo l'Ici, ma sarà necessario ridurre le spese all'osso. L'avvio delle holding ci consentirà di risparmiare circa 850mila euro, agiremo anche sulla razionalizzazione del patrimonio»

di MATTEO MARINARO

CIVITAVECCHIA - «Non toccherò l’Ici, ma non si può vivere di fantasie. Il pareggio del bilancio si realizza solo azzerando le spese». Dopo le polemiche divampate nelle ultime settimane su un probabile aumento dell’imposta sugli immobili il sindaco Moscherini ha fatto chiarezza sulla situazione finanziaria del Pincio questa mattina, durante un incontro all’aula Cutuli al quale hanno partecipato anche l’assessore al bilancio Monti e il presidente della commissione patrimonio Vitali. Tema centrale il bilancio preventivo 2008, difficile da far quadrare con le casse comunale che fanno acqua da tutte le parti mettendo l’Amministrazione davanti all’impossibilità di realizzare contemporaneamente la gestione ordinaria e quella straordinaria e di sviluppo. «Abbiamo una situazione di bilancio, in assenza di contributi esterni vedi quelli dell’Enel, di assoluta non tenuta. - ha dichiarato Moscherini - per poter pareggiare il bilancio in questa prima fase, possiamo soltanto eliminare le capacità di spesa dell’ente, come i Peg, cioè i piani di spesa degli assessori che sono stati cestinati».

\Il

Una gestione ordinaria e ristretta al minimo vitale, questo il programma della grande coalizione nei prossimi 6 mesi, mettendo in atto politiche di risanamento in grado di rimpinguare realmente le casse comunali. Cinque i punti fondamentali del piano di palazzo del Pincio: «Non ci sarà l’aumento dell’Ici sulla prima casa per ora, anche perché ritengo che il diritto ad un tetto sia costituzionale e per come la vedo io andrebbe abolita - ha sottolineato il primo cittadino - dobbiamo poi assolutamente definire la costituzione delle holding perché con questa operazione riusciremo a risparmiare circa 850 mila euro, visto che attualmente le partecipate non producono utili, ma sono semplici recettori di contributi a fondo perduto. Nel frattempo è iniziato un reale monitoraggio del patrimonio comunale, visto che paghiamo a terzi l’affitto per uffici mentre le \CONFERENZAproprietà comunali sono immerse nel degrado. Questo abbiamo ereditato. Non da ultimo, alleggerire la spesa corrente incrementando ovviamente le entrate». Sono infatti 13 i milioni di euro in meno che compaiono nella voce entrate del bilancio di questi primi mesi rispetto all’anno passato, con circa 8,5 milioni di euro attribuibili al gettito Ici della categoria ‘‘D’’ come imposta comunale sugli insediamenti produttivi, 2 milioni di euro per l’ultima annualità di convenzione con Enel e 2,6 milioni di euro di differenziali sugli swap, prima calcolati in entrata nella parte corrente e successivamente calcolati in conto capitale come sancito dalla Corte dei Conti. «È il senso di responsabilità a guidarci - ha concluso il sindaco Moscherini - vogliamo una città che sappia auto finanziarsi senza asservisi alle potenze economiche del territorio per la gestione ordinaria. Quei soldi dovrebbero essere utilizzati per sviluppare Civitavecchia non per andare avanti. Le misure adottate daranno i risultati attesi».

(04 Mar 2008 - Ore 20:21)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy