Home » » Assunzioni e sfalcio del verde: l'Ugl promette battaglia

 

Assunzioni e sfalcio del verde: l'Ugl promette battaglia

Csp. La segretaria del sindacato denuncia criteri poco trasparenti per l'affidamento del servizio rimasto scoperto a seguito dell'avvio della raccolta differenziata e contesta il mancato rinnovo dei contratti a tempo determinato attualmente in essere 

CIVITAVECCHIA - "La mala-gestione a 5 stelle ripercorre esattamente quanto di peggio fecero le vecchie amministrazioni. Si profilano, infatti, a pochi giorni dal voto, una serie di assunzioni di massa con criteri, bandi ancora tutti da scoprire, portati avanti con il massimo della opacità e scarsa trasparenza tipica di questa amministrazione". La denuncia arriva dalla segretaria confederale dell'Ugl Fabiana Attig la quale parte dall'affidamento diretto per lo sfalcio del verde, di oltre 100mila euro. "Abbiamo appreso in un recentissimo incontro sindacale che, a fronte della continuazione della raccolta differenziata - ha spiegato - l’input aziendale è quello di non rinnovare i contratti a tempo determinato in essere, bensì quello di assumere altre  unità, circa una trentina con un contratto di minimo 6 mesi. Non si sa bene in base a quali criteri e con quale mandato, dal momento che non vi è stata alcuna condivisione con le organizzazioni sindacali, almeno per quanto riguarda l’Ugl. Questo atto andrebbe a pregiudicare qualsiasi altra scelta futura della Csp in materia di gestione ed organizzazione del personale, oltre che vanificare tutti i sacrifici economici fino ad oggi compiuti dai lavoratori".

Secondo Attig, oltre ad essere poco condivisibile alla vigilia del voto amministrativo, si tratta di una decisione che "inevitabilmente devasterà ancor più lo stato in cui attualmente versano i bilanci della Csp. Si parla di un costo aziendale di circa 1,8 milioni annui (ccnl Fise) e che per il solo anno 2019 - ha aggiunto - avrà un peso per circa la metà, 900mila euro, sul costo del personale. Esigiamo poi che sia fatta luce sull'affidamento del verde. Nessuna traccia sul sito istituzionale non si sa chi e come abbia valutato tale scelta. Pretendiamo un bando trasparente dove tutte le imprese locali possano concorrere ad armi eguali. Ci sia anche permesso ricordare poi, l’impegno del Sindaco verso i lavoratori ex dipendenti Italcementi a cui non soltanto non ha dato risposte visti gli impegni assunti in Regione Lazio, ma che ai quali addirittura fece costituire una cooperativa, a cui non ha mai dato risposta tranne che abbandonarli a se stessi, per favorire le “assunzioni in periodo elettorale”. Non ci siamo proprio. Se qualcuno pensa di racimolare voti per colmare il vuoto politico di mala gestione di questi 5 anni con questi mezzia danno della collettività e delle casse comunali, ha capito proprio male - ha concluso la segretaria dell'Ugl - siamo pronti a dare battaglia, e a difendere ogni singolo posto di lavoro in maniera legittima nel pieno rispetto delle leggi e della dignità umana, non certo in questo modo. Siamo convinti che per la continuità del servizio vadano rinnovati di almeno 2 mesi i contratti in essere degli addetti assunti a tempo determinato fino ad arrivare a giugno, così come sia giusto ridare dignità alle periferie attraverso il decoro e manutenzione delle aree verdi ma non certo attraverso metodi che hanno portato al baratro la nostra città e con essa la dignità e il diritto di ogni singolo cittadino".

(30 Apr 2019 - Ore 15:18)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy